Advising and tingling (some of my students) – the Italian way.

by luc dewaele

https://fotoreportando.wordpress.com/2017/03/30/7-raccomandazioni-vere-della-strada/

  1. Mai fotografare un punkabbestia che gira con un pitbull.
  2. Attenzione a fotografare preti, specie quando sono in dolce compagnia.
  3. Se qualcuno ti chiede cosa stia facendo con la fotocamera, non rispondere immediatamente. Se è una ragazza, dille la semplice verità. Di solito sarà contenta. Se è un uomo rispondi che fotografi perchè hai a cuore i problemi del mondo: ti guarderà magari stralunato, ma eviterà di andare oltre quella conversazione.
  4. Se qualcuno ti ferma, assicurati che la conversazione non duri mai più di 5 minuti: ci sono altre foto che aspettano.
  5. Non fotografare poliziotti nani. Pensano che tu l’abbia fatto a causa della loro statura. E tu ed io sappiamo che hanno ragione.
  6. Se davanti a te passano tre ragazze, assicurati di fotografare tutte e tre o la terza che non hai fotografato si offenderà e potrebbe accusarti che non si fotografano ragazze, soprattutto lei e le sue amiche.
  7. Se qualcuno ti colpisce, evita di far degenerare la situazione, pensa solo a proteggere te stesso e la fotocamera che hai. Però se ti fa incazzare sul serio, se continua a picchiarti, lanciati pure.

Thanks to Alex Coghe – he could be Flemish, but he isn’t.